VAN ZELLERS RUBY PORT CL75 19,5% vol

VZRU2

Nuovo

VAN ZELLERS PORTO RUBY

Tipologia: vino rosso fortificato

Affinamento :  1 anno in botte

Produttore: Van Zellers

Zona di produzione:  Portogallo

Maggiori dettagli

12,05 €

VAN ZELLERS Port Ruby

Produzione di 80.000 bottiglie, dopo 12 mesi in legno risulta essere molto giovane, violaceo e vinoso, con fresche note di ciliegia .

Il vino di Porto è tradizionalmente un assemblaggio: numerose sono le uve che compongono il blend (fra le altre: Touriga Nacional, Tinta Roriz), spesso provenienti da diversi vigneti ma negli ultimi anni si sta facendo strada il trend di produrre da un’unica tenuta (Single Quinta), caratterizzando in questo modo, il prodotto con delle interessanti sfumature territoriali.

La famiglia Van Zeller inizia ufficialmente il suo percorso nel mondo dei commercianti di vino Porto nel 1780; rapidamente diventa una delle più importanti attività della regione per poi cedere ad altri commercianti alla metà del XIX secolo. L’azienda è stata riacquistata dalla famiglia Van Zeller nel 1930, quando è stato incorporata da Quinta do Noval, allora di proprietà del Bisnonno dell’attuale gerente della tenuta.

Nell’autunno del 1981 un grande incendio distrusse, a Vila Nova de Gaia, il magazzino della Noval, comprensivo di documentazioni storiche, attrezzature e un numero impressionante di vini in stock. Luiz Vasconselos Porto, che ancora gestiva la tenuta, abbandonò l’impresa lasciandola in mano ai giovanissimi pronipoti Cristiano e Teresa Van Zeller, che si occuparono inizialmente del rilancio dell’attività familiare.

Nel maggio del 1993 i Van Zeller cedettero tutto (145 ettari, le giacenze e il metodo di produzione) ad AXA, un gruppo assicurativo fra i più importanti del mondo. Nel 2006, Christiano ha riacquisito la società che porta il suo nome e i suoi marchi, iniziando nuovamente a produrre vini classici, concedendo un nuovo inizio ad un’azienda che vanta una storia lunghissima.

Path: > > > > VAN ZELLERS RUBY PORT CL75 19,5% vol